seguici su: Facebook Twitter RSS
Venerdi, 21 Giugno 2024 ore
11-02-2023 16:00 REGGINA - PISA 0-2: profondo amaranto, prestazione horror
REGGINA - PISA 0-2: profondo amaranto, prestazione horror

Reggina (4-3-2-1): Contini; Pierozzi, Terranova, Cionek, Gagliolo; Fabbian, Crisetig, Hernani; Rivas, Ménez; Strelec. In panchina: Aglietti, Colombi, Bouah, Di Chiara, Liotti, Loiacono, Bondo, Lombardi, Canotto, Cicerelli, Galabinov, Gori. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Pisa (4-3-2-1): Nicolas; Calabresi, Hermannsson, Barba, Beruatto; Esteves, Nagy, Gargiulo; Morutan, M. Tramoni; Moreo. In panchina: Guadagno, Livieri, Caracciolo, Gliozzi, Tourè, Sibilli, Zelli, Masucci, De Vitis, Rus, L. Tramoni. Allenatore: Luca D'Angelo.

ArbitroFederico La Penna di Roma 1. AssistentiAlessio Tolfo di Pordenone e Andrea Zingarelli di Siena. IV ufficiale: Mario Saia di Palermo. VAR: Luigi Nasca di Bari. A-VARNiccolò Baroni di Firenze.


Ammonizioni: 1’ Moreo; 34’ Beruatto; 52’ Gargiulo; 73' Bouah; 91' Bouah;

Espulsioni: 91' Bouah

Marcature: 63' Gargiulo; 70 Gliozzi


 

Cronaca

Dopo 2 sconfitte esterne di seguito, la Reggina torna tra le mura amiche e vuole riprendere il suo ruolino di marcia per l’obiettivo promozione. La vittoria del Genoa contro il Palermo mette pressione agli uomini di Inzaghi che propone alcuni stravolgimenti alla formazione: 4-3-2-1 con l’inserimento in difesa di Terranova, Gagliolo spostato sull’out sinistro al posto di Di Chiara, Crisetig per lo squalificato Majer, tornano Hernani e Fabbian, Menez agirà come trequartista insieme a Rivas, alle spalle di Strelec. Il sospetto è quello di voler proporre una difesa a 3 in fase offensiva con Pierozzi più libero di spingere sulla destra. Il Pisa dopo un inizio di stagione disastroso, ha ritrovato il sorriso grazie al ritorno del tecnico D’Angelo. Il 4-3-2-1 vede l’ex Nicolas in porta, Barba a guidare la difesa, Moreo-Tramoni-Morutan il terzetto offensivo.


 

Primo Tempo

Si parte col possesso del Pisa, dopo 15 secondi di gioco subito una gomitata accidentale di Moreo ad abbattere Terranova, primo giallo del match da record per la tempistica. Dopo qualche minuto e le cure dello staff tecnico amaranto, si può riprendere il gioco. Ci prova Gagliolo, cross di Crisetig dalla sinistra, il colpo di testa del centrale amaranto è però impreciso. Menez sulla trequarti, sterza e mette fuori tempo Hermannsson, il suo tiro è deviato in corner, rimane la bella giocata al 14esimo. Rischia la clamorosa autorete il Pisa, con Nicolas che su un cross rientrava tra i pali e Terranova anticipato da Calabresi. Incredibile svarione difensivo del Pisa che lancia in contropiede la Reggina, Fabbian servito da Hernani calcia col piattone da buona posizione ma Nicolas non si fa sorprendere e devia la sfera in angolo. Sconsiderato passaggio di Gagliolo che mette in difficoltà la retroguardia e Contini, non ne approfitta il Pisa, Inzaghi ha sudato freddo. Lavora un pallone in area Menez, calcia da posizione defilata e guadagna un corner, si lamenta coi compagni ma anche il francese ha peccato di egoismo nell’occasione. Bella scelta di tempo di Pierozzi che intercetta un passaggio azzardato nel cerchio di centrocampo, fallo tattico di Beruatto che giustamente si vede sventolare contro un cartellino giallo. Assalto della Reggina, prima con Hernani e poi con Pierozzi, alimentano l’azione offensiva arrivando vicinissimi alla rete, il Pisa con un pizzico di fortuna e determinazione riesce a salvarsi. Saranno 3 i minuti di recupero di questo primo tempo, maturati per l’infortunio ad inizio partita di Terranova. Si va negli spogliatoi sullo 0-0 e con tanto nervosismo.


 

Secondo Tempo

Cambio varato da D’Angelo, dentro Tourè fuori Esteves. Subito Tourè in un prezioso recupero palla su Gagliolo in fase offensiva, qualche brivido sul suo cross ma la difesa amaranto riesce a disinnescare l’inserimento di Morutan, liberando l’area. Ancora Gagliolo troppo sicuro nel retropassaggio, ha rischiato sulla corsa di Tramoni, fortunatamente Contini aveva intuito il pericolo e riesce ad arrivare prima dell’avversario sul pallone. Anche Terranova vuole partecipare al festival dell’horror, sbagliando il retropassaggio, Contini chiamato agli straordinari anche in questo caso. Arriva il cambio per Gagliolo, al suo posto Bouah. Ci prova Hernani dalla distanza al 54esimo, tiro troppo largo. Sempre Menez dai 20 metri, potrebbe fare di tutto ma sceglie di calciare malamente addosso ad un avversario, ancora troppo egoista il francese. Girandola di cambi al 62esimo: Canotto e Gori per Rivas e Strelec, Gliozzi e Sibilli per Moreo e Tramoni per il Pisa. Cross di Calabresi dalla destra, bel colpo di testa di Sibilli, la traversa salva Contini ma Gargiulo si avventa sul pallone correggendolo in rete, Pisa avanti al Granillo 0-1. Presi dalla frenesia, gli amaranto perdono un sanguinoso pallone a centrocampo, la ripartenza del Pisa è veloce e letale, fallo di Pierozzi su Gliozzi lanciato a rete, netto il calcio di rigore. Dal dischetto lo stesso Gliozzi sigla il raddoppio al 70esimo, notte fonda al Granillo. Rischia di siglare anche il terzo goal il Pisa, stavolta Gliozzi non inquadra e spara in curva. Inzaghi tenta la carta Cicerelli al posto di Hernani, siamo al 74’. La Reggina non riesce a produrre azioni offensive ragionate, va più vicino il Pisa alla terza rete che gli amaranto ad accorciare. Gori ha una buona occasione in area ma è troppo lento nell’esecuzione, facendosi rimontare da Hermannsson. Secondo giallo per Bouah, era già ammonito, la sua partita finisce al 91esimo. Non succede più niente, dopo 4 minuti di recupero l’arbitro sancisce la fine della contesa, 0-2 in favore del Pisa.


 

Il cambio modulo e uomini non ha scosso per niente la squadra. Si continuano a ripetere gli errori che da inizio anno erano presenti ma occultati dai risultati positivi. Il cambiamento deve partire anzitutto dall’atteggiamento, nei secondi tempi la squadra non ritorna mai veramente in campo.


 

Antonio Agostino

Condividi su Condividi http://www.radiogammanostop.it/News/primo-piano/37125/reggina-pisa-02-profondo-amaranto-prestazione-horror su Facebook Condividi http://www.radiogammanostop.it/News/primo-piano/37125/reggina-pisa-02-profondo-amaranto-prestazione-horror su Twitter
Diretta Radio
Spacca Napoli
Radio Gamma
Music City On Air
Infoitalia Servizi
Croce Italiana
contattaci per questo spazio 0965.812883
News