seguici su: Facebook Twitter RSS
Domenica, 13 Giugno 2021 ore
07-05-2021 16:19 LECCE - REGGINA 2-2, pareggio che scontenta tutti
LECCE - REGGINA 2-2, pareggio che scontenta tutti

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Maggio (84’ Yalcin), Lucioni, Meccariello, Zuta (46’ Gallo); Bjorkengren (76’ Nikolov), Hjulmand, Majer (70’ Henderson); Mancosu; Stepinski (70’ Rodriguez), Coda. A disposizione: Bleve, Vigorito, Pisacane, Paganini, Yalcin, Nikolov, Dermaku, Listkowski, Gallo, Henderson, Tachtsidis, Rodriguez. Allenatore: Corini.

Reggina (4-2-3-1): Nicolas; Delprato, Loiacono, Stavropoulos, Liotti; Crimi, Crisetig (59’ Lakicevic); Bellomo (59’ Menez), Edera (14’ Orji), Rivas (35’ Bianchi); Montalto (59’ Denis). A disposizione: Guarna, Plizzari, Cionek, Dalle Mura, Lakicevic, Bianchi, Chierico, Denis, Ménez, Orji, Petrelli. Allenatore: Baroni.

Arbitro: Marco Guida di Torre Annunziata

Assistenti: Ciro Carbone di Napoli e Andrea Zingarelli di Siena

IV ufficiale: Luca Massimi di Termoli.

Note: terreno in buone condizioni; tempera mite; recupero 1t – 2t ; angoli

Ammoniti: 39’ Crimi; 63’ Loiacono; 90’ Stavropoulos

Espulsi:

Marcatori: 7’ Edera; 14’ Stepinski; 16’ 14’ Stepinski; 27’ Montalto

Lecce e Reggina si affrontano al “Via del Mare” per risalire di qualche posizione in classifica. La squadra di Baroni chiede strada per agguantare i play off mentre Corini per riprendere il secondo posto. Sono 6 gli assenti negli amaranto e 7 nei giallorossi. I salentini si presentano con un trio d’attacco di alta qualità con il ristabilito Mancosu dietro le punte Stepinski e Coda. I reggini rispondono con Loiacono e Stavropoulos al centro della difesa e Bellomo, Edera e Rivas dietro la punta Montalto. Primi minuti di studio per entrambe le squadre, ma è la Reggina che al 7’, rompe l’equilibrio grazie ad un cioccolatino di Bellomo per Edera che di piatto sinistro deposita in rete. Ma al 12’ l’ex torinista si infortuna al ginocchio ed è costretto ad uscire. Le brutte notizie per la squadra dello stretto sono appena iniziate. Difatti dopo poco, al 16’ e Stepinski che approfitta di un invito di Mancosu e spinge di testa la palla in rete. I leccesi insistono ed appena 2 minuti dopo trovano la doppietta dello stesso Stepinski, bravo a raccoglie una respinta di Nicolas dopo un’azione personale insistita del bomber Coda. Però la squadra amaranto non è intenzionata a fare la comparsa e si riorganizza arrivando ad impattare con Montalto al 27’, che è lesto a raccogliere una respinta di Gabriel dopo un tiro di Orji subentrato a Edera. Dopo pochi minuti dal pari anche Rivas deve lasciare il campo per uno striramento alla gamba sinistra. Entra Bianchi e va a rafforzare la fascia nevralgica del campo. Si vede che la squadra di Baroni è più in palla ed in un ribaltamento di fronte fallisce una rete grande quanto una casa con Bellomo che sbaglia incredibilmente a pochi metri dalla porta.

Nel secondo tempo il Lecce manda in campo Gallo al posto di Zuta. La squadra di casa inizia cercando il possesso di palla e sfiora la rete con Coda. Rispondono gli ospiti con un tiro cross di Crisetig che per poco non inganna Gabriel. Si infortuna pure Montalto e Baroni decide per 3 cambi avendo solo uno slot disponibile. In campo vanno Denis, Menez e Lakicevic al posto del “tagliagole” di Crisetig e Bellomo. Cambiano gli uomini ma non la densità del gioco. Gli amaranto ci credono ed hanno almeno un paio di palle-gol nitide che non vengono sfruttate. La Reggina nel finale paga il grande pressing e sembra non averne più. Ed allora cerca di approfittarne il Lecce attaccando disperatamente ma con poca precisione. Finisce così 2-2, un punto ciascuno che non serve a nessuno. La compagine reggina, in pratica, dice addio al sogno playoff, mentre i leccesi vedono sfumare l’eventuale promozione diretta ed addirittura scivolano al 4° posto. Adesso la squadra del presidente Gallo chiuderà il tribolato campionato in casa contro un Frosinone che non ha più nulla da chiedere. Pertanto aspettiamoci di assistere alla classica partita di fine campionato.

Gianni Agostino

Condividi su Condividi http://www.radiogammanostop.it/News/primo-piano/36609/lecce-reggina-22-pareggio-che-scontenta-tutti su Facebook Condividi http://www.radiogammanostop.it/News/primo-piano/36609/lecce-reggina-22-pareggio-che-scontenta-tutti su Twitter
Diretta Radio
Infoitalia Servizi
Croce Italiana
contattaci per questo spazio 0965.812883
Radio Gamma
Spacca Napoli
Music City On Air
News