seguici su: Facebook Twitter RSS
Giovedi, 20 Giugno 2019 ore
22-03-2019 23:28 Viola RC, Costa d'Orlando espugna il PalaCalafiore

La Costa d’Orlando espugna il “PalaCalafiore” superando nel finale la Mood Project Reggio Calabria per 73-77. Gli ospiti grazie ad un ottimo ultimo quarto hanno la meglio su una Viola imprecisa al tiro. Per i neroarancio è la seconda sconfitta interna stagionale. Agli uomini di Mecacci non bastano le doppie cifre di Fallucca , Fall ed Alessandri.

IL MATCH

Mecacci conferma lo “starting five” delle ultime gare: Alessandri, Agbogan, Nobile, Paesano  e Fall. Condello sceglie invece un quintetto “smart” con Balic, Gambarota, Tamburrini, Bolletta e Bortolozzi.

Buon intensità della Mood Project in avvio, Allen Agbogan attacca con continuità il ferro, la Viola difende forte, copre bene il campo trova il canestro con continuità. 10-1 al quinto minuto. Coach  Condello inserisce Di Coste che nel pitturato trova subito due realizzazioni, Fall è il migliore di una  Mood prolifica ma che subisce, in parte, il ritorno dei  siciliani spinti da Bolletta (14-10). Mecacci  inserisce Fallucca, il capitano ricambia la fiducia e mette a segno un 3/3 dall’arco (anche se l’ultimo tentativo viene dato da due punti) che spaccano in due il match (22-12).

Balic prende per mano la Costa in avvio di seconda frazione, la Mood sbaglia qualcosa di troppo sotto canestro, l’Irretec ne approfitta e con il 2+1 di Bartolozzi si riporta a cinque lunghezze di distanza  ( 28-23). Fallucca però in serata di grazia, il capitano dispensa assist ( per Vitale e Carnovali) e realizza l’ennesima tripla di serata (34-25). Dopo un paio di minuti dove le due squadre non hanno trovato praticamente mai il canestro è Paesano ad interrompere il black out aumentando il vantaggio neroarancio (41-30). Bartolozzi riduce il gap. 41-36 all’intervallo lungo.

Al rientro in campo la Costa è ancora trascinata da Bartolozzi che mette a segno otto punti consecutivi, Irritec sul 48-44. Mecacci deve fare i conti con il quarto fallo di Alessandri ma Nobile con una importantissima tripla ridà entusiasmo alla Mood (51-44). La Viola rispedisce al mittente i tentativi di rimonta ospite, Fall ( due volte ) e Paesano puniscono ( 58-46). Gli ospiti non mollano un centimetro, le triple di Balic e Fowler portano le squadre sul 61-56 all’ultimo intervallo.

La tripla di Bartolozzi apre il quarto periodo (61-59), la Viola sbaglia tanto dall’arco, Gambarota invece da il primo vantaggio ospite proprio da tre punti con due bombe consecutive (61-65).  Il libero di Yande Fall interrompe il digiuno della Viola. Un tecnico sanzionato al coach ospite Condello regala un libero aggiuntivo ad un Alessandri già in lunetta. Nobile, ancora lui, manda in estasi il “PalaCalafiore”, tripla e nuovo vantaggio Mood (67-65). L’inerzia però è tutta per gli ospiti. Gambarota prima, Bolletta poi, ribaltano nuovamente un match sempre in bilico (69-73). Tamburrini e Balic dalla lunetta scrivono la parola fine al match. Costa espugna il “PalaCalafiore” 55-73.

 

Mood Project Reggio Calabria – Irritec Costa d’Orlando:  73-77(22-12, 18-24, 20-20,12-21)

Mood Project Reggio Calabria: Scialabba n.e, Alessandri 11, Grgurovic n.e, Fall 18, Fallucca 12, Agbogan 9, Carnovali 4, Paesano 8, Nobile 8,Vitale 3. Coach: Mecacci. Ass.ti: Trimboli,Motta

Irritec Costa d’Orlando:  Ferrarotto n.e, Balic 13, Spasojevic, Tamburrini 6, Di Coste 6 , Bolletta 8, Triassi n.e, Bortolozzi 24, Fowler 8, Gambarota 12. Coach: Condello. Ass.te Sant’Ambrogio.

Arbitri: Silvestri , Ruberia di Roma

Condividi su Condividi http://www.radiogammanostop.it/News/generiche/32868/viola-rc-costa-d-orlando-espugna-il-palacalafiore su Facebook Condividi http://www.radiogammanostop.it/News/generiche/32868/viola-rc-costa-d-orlando-espugna-il-palacalafiore su Twitter
Diretta Radio
Spacca Napoli
Radio Gamma
Infoitalia Servizi
Croce Italiana
contattaci per questo spazio 0965.812883
News