seguici su: Facebook Twitter RSS
Mercoledi, 24 Aprile 2019 ore
23-01-2019 21:07 Comune di Reggio Calabria, La Svolta contro il racket
«Non vincono. E’ inutile. Possono mettere una, cento, mille bombe. Tanto non vincono. Ce lo insegna anche la vicenda di ZeroGlutine. E’ il messaggio che arriva dall’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà, che ha raccolto le lacrime della signora Pontari per farne acqua così da innaffiare la speranza».
Conclusa l’esperienza all’Urban Center, che nelle festività natalizie ha ospitato e dato la possibilità di vendere i propri prodotti ai titolari dell’azienda di via Torrione, distrutta da un vile attentato incendiario lo scorso mese di novembre, i Consiglieri del Gruppo La Svolta a Palazzo San Giorgio, Riccardo Mauro, Giovanni Latella e Antonino Mileto, tornano a parlare della vicenda plaudendo la decisione della Giunta, considerata «un gesto di vicinanza concreto, che diventa anche un simbolo di riscatto e di speranza nei confronti di tutti quegli imprenditori onesti e laboriosi che ogni giorno operano in un contesto difficile come quello reggino e calabrese».
«L’amministrazione comunale reggina ha dimostrato il suo sostegno concreto alle aziende che non si piegano di fronte alla tracotanza della criminalità – hanno spiegato i consiglieri comunali – tenendo aperta anche un’ulteriore possibilità per la famiglia della Signora Pontari, titolare dell'attività commerciale, di continuare a vendere i propri prodotti presso uno dei box del mercato coperto di via Filippini. Confidando nel lavoro degli inquirenti, perché possano far presto luce sul drammatico attentato incendiario di novembre, affianchiamo la decisione della giunta, che ha teso la mano alla parte sana della città, prima e più importante vittima dell’arroganza mafiosa, andando oltre l'ondata emotiva dei primi giorni e sostenendo i titolari di ZeroGlutine anche in questa fase in cui si cerca di tornare in carreggiata ricostruendo la propria attività commerciale”.
“L'Amministrazione comunale c’è stata e continua ad esserci e non si tira indietro”, continuano i Consiglieri aggiungendo: “Da parte nostra non indietreggiamo di un passo e lanciamo un’offensiva precisa a chi si crede padrone di Reggio. Con i fatti, insomma, l'Amministrazione vuole dimostrare che non c’è spazio per tentennamenti o indecisioni. Al sostegno delle vittime, non può che seguire un’azione mirata ad emarginare e sconfiggere quanti vogliono far piombare la città nel buio».
Condividi su Condividi http://www.radiogammanostop.it/News/generiche/32490/comune-di-reggio-calabria-la-svolta-contro-il-racket su Facebook Condividi http://www.radiogammanostop.it/News/generiche/32490/comune-di-reggio-calabria-la-svolta-contro-il-racket su Twitter
Diretta Radio
contattaci per questo spazio 0965.812883
Croce Italiana
Infoitalia Servizi
Radio Gamma
Spacca Napoli
News